Cosa facciamo

Aiutiamo i villaggi rurali del Mali

IN-Vita opera principalmente sulla quantità e qualità di fonti di approvvigionamento e distribuzione del principale elemento di VITA dell’uomo, l’acqua, agendo nei villaggi che ne sono totalmente o parzialmente sprovvisti. Il progetto prevede, in secondo luogo, lo sviluppo dell’alfabetizzazione, con incentivazioni alle famiglie per aumentare la frequenza ai corsi e tramite la costruzione di strutture scolastiche e la realizzazione di strutture di primo soccorso che forniscano l’assistenza sanitaria indispensabile.

IN-VITA si propone di aiutare alcuni villaggi ubicati nel territorio della Vallée du Serpent, notoriamente una delle tre zone più penalizzate del Mali per la scarsità di risorse idriche del sottosuolo, dove la mancanza d’acqua limita drasticamente l’agricoltura e le possibilità di sopravvivenza, e altri appartenenti al territorio del Pays Dogon (sull’estrema parte alta e nord della Falesia di Bandiagara – altrettanto nota per l’avara possibilità di trovare falde acquifere – e ai piedi della medesima).

Come operiamo

"Regalategli una canna da pesca, non il pesce" (proverbio italiano)
Mali - mano d'opera nei villaggi

Mano d'opera

Coinvolgiamo la comunità del villaggio nella realizzazione dei progetti, chiedendo collaborazione e insegnando a operare sugli impianti al fine di far loro assimilare una logica di gestione e organizzazione

Mali - cassa comune nei villaggi

Cassa comunitaria

Il Comitato gestisce la cassa comunitaria: è un compito molto impegnativo perché le popolazioni di questi villaggi non sono abituate a gestire e conservare le tecnologie indispensabili per mantenere in efficienza pozzi, pannelli solari e pompe

Mali - comitati di gestione nei villaggi

Comitati di Gestione

In ogni villaggio serve un Comitato di Gestione che segua i lavori, faccia da tramite con In-Vita e coinvolga due persone adulte alfabetizzate di diversa età (salto generazionale), dedicate a seguire la parte tecnico-realizzativa

Mali - corsi di idraulica nei villaggi

Formazione giovani

Obiettivo è rendere autonomi i villaggi nella manutenzione dei nuovi impianti. La formazione ha coinvolto due giovani di ogni villaggio basandosi su una formazione teorica sul funzionamento delle pompe a mano e degli impianti fotovoltaici, seguita da un’esperienza pratica in loco.

I nostri obiettivi

1
Acqua
2
Scolarizzazione
3
Microcredito
4
Formazione

L’obiettivo primario di IN-VITA è di ripristinare i pozzi non funzionanti e, dove necessario, scavarne di nuovi, più moderni e profondi, ottenuti tramite trivellazione (“forage”).  I nuovi pozzi consentono una maggiore disponibilità di acqua, poiché dotati di grandi serbatoi di raccolta (“chateau d’eau”) e di pannelli fotovoltaici per azionare la pompa elettrica.

Inoltre IN-VITA ha introdotto in Mali il “microcredito al femminile“, contribuendo a favorire l’emancipazione e l’indipendenza delle donne, che in Africa vivono in condizioni disumane.
Il progetto pilota è partito da Zangarbala, dove l’economia gira interamente intorno al commercio di capre, e dove 45 donne hanno potuto acquistare, con i nostri contributi, 25 montoni che poi sono stati rivenduti con profitto. Tale è stato il successo, che l’operazione è stata ripetuta una seconda volta, nel medesimo luogo. La restituzione del denaro ha consentito di estendere il credito alle donne di Karfabougou e oggi stiamo portando il progetto a Kamalendougu.

Mali

Lo stato africano in cui operiamo

Il Mali è uno stato interno dell’Africa Occidentale, senza sbocchi sul mare; confina a nord con l’Algeria, a sud con il Burkina Faso e la Costa d’Avorio, a Est con il Niger e ad Ovest con la Guinea, il Senegal e la Mauritania. La capitale è Bamako. Il territorio, prevalentemente pianeggiante, si estende per 1.240.142 km² ed è costituito dal deserto sahariano a Nord e dalla savana a Sud. La popolazione, circa 14 milioni di abitanti, si concentra prevalentemente a Sud, dove scorre il Niger. Il Mali è una Repubblica Presidenziale, la lingua più parlata è il bambara ed è molto conosciuto il francese.

Informazioni sui villaggi